Formani stories
Back

Centro congressi 'Withuishof' Maastricht, PAESI BASSI

C’ERA UNA VOLTA

Sebbene le origini di Villa Withuishof  restino sconosciute, questo stupefacente  edificio del 17° secolo ha una lunga storia. La tenuta era già stata sottoposta ad un esteso restauro nel 1801, dopo che due figlie degli Sleypen ebbero spostato due dei figli della famiglia Schoenmaeckers  –  un’unione che aveva unito e consolidato la fortuna di due famiglie

URBAN WORKSPACE 

Il design neoclassico di questo edificio d’epoca è il risultato delle ristrutturazioni del tardo 19° secolo. La tenuta di campagna alla periferia di Maastricht, che un tempo era servita anche  come residenza di vacanza per l’Ordine delle Orsoline,  è stata trasformata dall’attuale proprietario in un centro congressi contemporaneo e suggestivo

RESPIRARE L’ARIA DEL PASSATO

Sfortunatamente molti degli interni – parte dei quali furono certamente disegnati da Mathias Soiron – non hanno resistito alle insidie del tempo.  Alcuni arredi stile Luigi XVI sono le sole testimonianze del glorioso passato. Questi elementi, accostati agli arredi moderni e agli oggetti contemporanei, danno alla tenuta un aspetto insuperabile, che non ha eguali.

ACCESSORI PORTE LINEARI E ATTUALI

Le maniglie nere della serie Basics si abbinano meravigliosamente al pavimento. Le linee pulite degli accessori per le porte evidenziano la bellezza centenaria di questa residenza e allo stesso tempo ne sottolineano la funzione contemporanea. In questo contesto la serie Basics ha la giusta versatilità per adattarsi all’immagine delle più diverse aziende che scelgono questa sede per i loro meeting

OPEN UP!

Nonostante l’urbanizzazione e il fatto che ora Villa Withuishof ospiti continuamente una moltitudine di aziende, il luogo presenta ancora reminiscenze dell’epoca in cui serviva da residenza di villeggiatura per l’Ordine delle Orsoline. Lo scenario mozzafiato che circonda la tenuta è già da solo grande fonte di ispirazione.